Claudia Bokel

Abbozzo
Questa voce sull'argomento schermidori tedeschi è solo un abbozzo.
Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.
Claudia Bokel
2012-12-06 - Claudia Bokel - DOSB - 0811.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 183 cm
Peso 65 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Spada
Palmarès
Giochi Olimpici 0 1 0
Mondiali 1 3 4
Europei 2 0 4
Coppa del Mondo di scherma 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Claudia Bokel (Ter Apel, 30 agosto 1973) è un'ex schermitrice tedesca, vincitrice di una medaglia d'argento nella scherma ai giochi olimpici.

Palmarès

In carriera ha conseguito i seguenti risultati:

  • Giochi Olimpici:
Atene 2004: argento nella spada a squadre.
Essen 1993: argento nella spada a squadre.
Città del Capo 1997: argento nella spada a squadre.
Seul 1999: bronzo nella spada a squadre.
Nimes 2001: oro nella spada individuale.
L'Avana 2003: argento nella spada a squadre.
Lipsia 2005: bronzo nella spada a squadre.
Torino 2006: bronzo nella spada a squadre.
San Pietroburgo 2007: bronzo nella spada a squadre.
Keszthely 1995: bronzo nella spada individuale.
Plovdiv 1998: oro nella spada a squadre e bronzo individuale.
Bolzano 1999: bronzo nella spada individuale.
Smirne 2006: oro nella spada individuale e bronzo a squadre.

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikimedia Commons
  • Collabora a Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Claudia Bokel

Collegamenti esterni

  • (EN) Claudia Bokel, su fie.org, Federazione internazionale della scherma. Modifica su Wikidata
  • (ENFR) Claudia Bokel, su olympics.com, Comitato Olimpico Internazionale. Modifica su Wikidata
  • (EN) Claudia Bokel, su Olympedia. Modifica su Wikidata
  • (EN) Claudia Bokel, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017). Modifica su Wikidata
  • (ENESITFRNL) Claudia Bokel, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. Modifica su Wikidata
  Portale Biografie
  Portale Scherma